Feb4th

YouTube e blog: come inserire video con codice Xhtml valido senza plugin

Youtube logo Ormai in ogni blog che si rispetti, c’è la presenza di un qualche video preso da Youtube.
Di plugin per Wordpress ne esistono tanti, uno migliore dell’ altro, alcuni includono anche la possibilità di inserire video da Google Video, video salvati su qualche spazio web interno/esterno o altro.
La maggior parte di questi, però, produce codice XHTML non valido, ovvero che non rispetta gli standard del W3C, il consorzio delle 3 W.

La soluzione per avere allo stesso tempo i nostri video preferiti e codice XHTML pulito e valido è molto semplice, e non necessita nemmeno dell’ utilizzo di plugin.Basterà inserire, tramite l’ editor HTML di Wordpress (che NON è l’ editor WYSIWYG ), il seguente codice:

Al posto di codice_id_del_video va inserita quella parte di codice che si trova dopo watch?v= nel link del video, ad esempio, nel caso di questo video(è il primo che ho trovato sul sito di youtube, l’ ho preso a caso :D), il codice da prendere è rIjjWXstjZc.

In caso di dubbi/problemi, non esitate a chiedere, lasciando un commento in questo articolo :)

Un saluto, Davide.

Feb4th

Registrare il proprio desktop su ubuntu e convertire ogg in avi

Ubuntu linux Vi è mai capitato di voler fare un video del proprio desktop sulla vostra linuxbox, per creare un videotutorial, per far vedere qualcosa ad un amico o anche solo per “spararvi una posa”?Ecco, questo articolo si rivolge a tutti coloro che vogliono sapere come poter riprendere ciò che si fa sul proprio desktop.

Come prima cosa, dobbiamo installare recordmydesktop.Ho caricato i pacchetti per Ubuntu Edgy/Dapper sul mio spazio web, li trovate qui di seguito:

Una volta scaricati i pacchetti per la propria versione di ubuntu, basta installare i pacchetti da terminale:

sudo dpkg -i nome_pacchetto.deb

Inseriamo la password di root, e il pacchetto verrà installato automaticamente.

Come fare a iniziare le riprese?Semplicissimo!Basta dare da terminale

recordmydesktop

Ecco che automaticamente il programma inizierà a riprendere tutto ciò che avviene sul nostro desktop.Per stoppare la registrazione, riportiamoci sul terminale e digitiamo CTRL+C.Inizierà la codifica del video, che verrà poi salvato nella nostra directory home (/home/nomeutente), in formato .ogg (in caso il video vi serva in formato .avi, spiegherò dopo come convertire il file).

Per informazioni sui vari parametri da poter inserire per migliorare l’ uso del programma o adattarlo alle proprie esigenze, basta dare da terminale

man recordmydesktop

Qui verranno descritte diverse funzioni utili, come quella per catturare solo una certa area dello schermo, tramite coordinate (x,y), o salvare il file in automatico con un nome a nostra scelta (basta aggiungere nomefile.ogg dopo il comando, di default salva come out.ogg), e altro ancora.

Per convertire il file .ogg in un .avi, c’è bisogno di mencoder

sudo apt-get install mencoder

Una volta finita l’ installazione, spostiamoci da terminale nella directory nella quale c’è il file da convertire e digitiamo

mencoder -idx file_iniziale.ogg -ovc lavc -oac mp3lame -o file_finale.avi

dove file_iniziale.ogg è il file di origine che abbiamo salvato e file_finale.avi sarà il file di output della conversione.

Davvero utile come tool, molto semplice da usare e non occupa molte risorse (almeno sul mio pc).

Un saluto, Davide.

[tags]Ubuntu, Linux, Desktop, Edgy, Dapper[/tags]

Feb1st

Aurora boreale

Vi chiederete cosa c’ entra un post del genere?Boh, assolutamente niente, semplicemente mi andava di linkare questa semplice immagine trovata per caso mentre mi aggiravo su Wikipedia.

E’ a dir poco stupefacente, sono rimasto 10 minuti a guardarla e ammirarla.

Guarda l’ immagine dell’ aurora boreale e rimani stupito dalla sua bellezza

Feb1st

Zoho, un tool per l’ ufficio gratuito e online

Zoho office online Andiamo sempre più verso un mondo informatico in cui il ruolo di internet e dei servizi online diventa fondamentale e innovativo.Oggi voglio segnalare Zoho, una suite per l’ ufficio utilizzabile online, con una semplice registrazione gratuita e tramite un semplicissimo browser.
Grazie a Zoho possiamo creare online i nostri documenti personali, i nostri fogli di calcolo, le presentazioni che ci servono, e tanto altro ancora, senza necessità di spazio sul nostro hard disk: infatti i file verranno salvati sul web e saranno consultabili in ogni momento!

La registrazione è molto semplice, richiede l’ inserimento di nome utente, password, email e codice di verifica, e dopo aver confermato la registrazione tramite un indirizzo che viene fornito via email, possiamo usufruire immediatamente di tutti i servizi messi a disposizione.

Ecco un paio di screen che mostrano alcune servizi: il primo è uno screen della pagina principale del nostro account, dalla quale possiamo accedere ai vari servizi;il secondo invece è una schermata dell’ editor di testi.

zoho_logged.jpg

writer.jpg

Non vi resta che provarlo ;)

Un saluto, Davide

Gen31st

Anche Bill Gates può andare in crash….

[Via Download Blog]

Gen30th

Windows Vista, consigli per gli acquisti

Dato che se ne parla tanto, non potevo non trattare l’ argomento Winzoz Vista, uscito proprio oggi come prodotto ufficialmente distribuibile al pubblico.
Lo faccio tramite due link, molto completi e che credo possano risolvere molti dubbi:
I consigli di Paolo Attivissimo
Speciale di Punto Informatico su Vista

Questi articoli non fanno altro che consolidare sempre di più la mia tesi: w linux!

[tags]Windows Vista, Microsoft[/tags]

Gen30th

It’s 4u…

Piccolo e rapido intervento per segnalare (anche se già ve ne sarete accorti), un cambiamento di tema.Si tratta del tema 4u, che mi ha colpito subito sia per colori sia per la struttura.Un tema a tutta pagina era proprio ciò che cercavo.
Approfitto inoltre per segnalare che causa compiti/interrogazioni di fine quadrimestre, potrò scrivere molto poco in questi giorni.
Saluti ;)

[tags]Wordpress,Blog,Wordpress theme[/tags]

Gen28th

A volte ritornano…

Mi sta tornando la voglia di “rientrare” nel mondo del web design…mi mancano le ore passate a validare HTML, a verificare che i layout da me creati fossero CrossBrowser, a leggere articoli su articoli su accessibilità, semantica web e altro….chissà forse è un buon segno…

Gen28th

Finalmente una macchina potente!

Come preannunciato qualche giorno fa, a breve avrei avuto un nuovo computer.Finalmente, l’ altro ieri, sono andato a ritirarlo, anche se con qualche modifica rispetto alle caratteristiche descritte in quell’ articolo:

  • La scheda madre è la ASRock 4CoreDual-VSTA, uno degli ultimi modelli della ASROck.
  • Invece di prendere un banco di RAM da 512mb DDR1, ho preso in 1gb di DDR2
  • Non ho preso la ventola silent, la ritengo inutile in quanto il processore già monta una sua ventola

La prima cosa che ho fatto è stata ripartizionare l’ Hard Disk e installato Ubuntu Edgy Eft, e finalmente sono riuscito ad installare AIGLX e Compiz, davvero stupendi, e nonostante tenga aperti contemporaneamente Firefox, aMule, Xchat, Exaile, un terminale e aMSN, non mi rallenta affatto.
Sono davvero entusiata di questo nuovo pc, davvero una bomba :D

[tags]intel,dualcore,computer,asrock[/tags]

Gen23rd

Wordpress 2.1 stable release:è qui…

wordpress21.jpg E’ stata rilasciata la versione 2.1 di Wordpress, piattaforma che utilizzo per questo blog.Ci sono notevoli migliorie, il pannello di amministrazione è leggermente più gradevole, la schermata di login è molto più bella, e ci sono altre novità tra cui:

  • Nuova versione di akismet, plugin antispam
  • Possibilità di salvare gli articoli man mano che vengono scritti(quante volte ho rosicato perchè premevo per sbaglio su un qualche link e mi veniva resettato l’ articolo :\)
  • Possibilità di impostare una qualsiasi pagina o articolo come home page del blog
  • E’ possibile passare dall’editor WYSIWYG all’editor HTML con un semplice click, per modificare il codice HTML del proprio post
  • Facoltà di scegliere se bloccare l’ accesso ai motori di ricerca, tramite un’ apposita sezione nella categoria “Opzioni” del pannello di amministrazione

Le novità sono tante altre, sono stati corretti oltre 500 bug, per una lista di tutte le altre vi rimando alle note di rilascio di “Ella Fitzgerald”
(nome in codice della nuova release).

La nuova versione non funzionerà con MySql inferiore alla versione 4.x, alcune variabili sono stare eliminate, e non tutti i plugin funzionano a dovere (o addirittura non funzionano proprio).Per cui, ecco un elenco dei plugin funzionanti con Wordpress 2.1.

Ho subito provveduto all’ upgrade, sto avendo alcuni problemi con dei plugin, spero di risolvere quanto prima.Edit: ho risolto il problema con ImageManager installando la nuova versione rilasciata appositamente per WordsPress 2.1, scaricabile qui.

Un saluto, Davide

Pubblicità

  • LinkLift
Google
FeedBurner Feeds


Add to Technorati Favorites

Calendar

  • Novembre 2017
    L M M G V S D
    « Mar    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930  

Statistiche

2000 Blogger Italiani

Hosted by


LoL